Pubblicato in Politica
17/01 2014

Basta con lo sperpero dei nostri soldi! Si torni allo Statuto Albertino!

soldi«Le funzioni di Senatore e di Deputato non danno luogo ad alcuna retribuzione o indennità».

In un momento in cui assistiamo alla vergogna dello sperpero di denaro pubblico per uso privato da parte di taluni/tanti politici, è opportuno più che mai ricordare l’articolo 50 dello StatutoContinua a leggere

Pubblicato in Politica
27/12 2013

Nel 2014 con il Nuovo Centrodestra il risveglio dei moderati

Nuovo CentroDestraL’anno si chiude con la nascita del Nuovo Centrodestra, dopo una separazione dolorosa ma necessaria, perché il Popolo delle Libertà ha smarrito, strada facendo, il vero obiettivo per cui era stato fondato, ovvero puntare ad “un’Italia moderna, libera, giusta e prospera“, come spesso si èContinua a leggere

Pubblicato in Economia, Politica
17/12 2013

La protesta dei Forconi? Danneggia chi si vuole proteggere

forconiAdesso che la protesta dei Forconi sembra “scemata” e soprattutto frammentata in vista dell’imminente protesta a Roma, voglio dire la mia sulle modalità con cui i manifestanti hanno portato in strada il proprio malcontento.

Innanzitutto, non critico affatto i motivi che hanno generato il disagio. Perché temi qualiContinua a leggere

Pubblicato in Politica
5/12 2013

La demagogia e la superficialità di chi esulta per il Porcellum illegittimo

lombardia-elettoraleDopo la bocciatura da parte della Corte Costituzionale del porcellum, ovvero della Legge Calderoli (varata il 21 dicembre del 2005), leggo qua e là un compiacimento generale e un’analisi troppo frettolosa delle conseguenze (se la legge elettorale è illegittima, allora sono illegittimi anche il governo, il Parlamento,Continua a leggere

Pubblicato in Politica
29/11 2013

Il PD tra messia, vittime sacrificali e personaggi in cerca d’autore

Partito DemocraticoSe fossi un elettore del Partito Democratico, non sarei affatto felice – per usare un eufemismo – di come stiano andando le cose. In un momento in cui il PD dovrebbe “sbancare”, approfittando della spaccatura del centrodestra appena consumata ma prevista da tempo, in vistaContinua a leggere