Pubblicato in Archivio
6/04 2008

Sostengo Alberto Campagna

Diego,Michele,Alberto a Partinico 

La mia scelta è maturata qualche settimana fa al termine di un ragionamento condiviso con Diego Cammarata, con Giuseppe Giordano, con altri amici ma soprattutto avallato da Marcello Dell’Utri.
Lo spiego anche a voi in due parole.
L’assunto principale è che esiste un certo numero di amici sia in Città che in Provincia che mi sostiene e mi accompagna in questo percorso politico.
Avrei potuto fare campagna elettorale su tanti amici che sono candidati: Francesco Musotto, Francesco Cascio,Francesco Scoma oppure Alessandro Aricò piuttosto che Jimmy D’Azzò.
Ma in quei contenitori i miei voti sarebbero spariti, vuoi perchè molti dei miei elettori avrebbero dirottato il proprio voto su qualcuno di questi, vuoi perchè questi amici sono persone che dispongono già di diverse migliaia di voti.
A questo punto avrei lavorato per niente.
Con Alberto Campagna la questione è diversa.
Alberto prenderà gli stessi voti dei succitati (anzi spero di più) ma di certo io e lui peschiamo in ambienti diversi.
Alberto è un politico serio ed abile e sa perfettamente qual’è in potenza il mio valore aggiunto sia in Città che in Provincia.
Con lui mi posso contare e posso contare e con me tutti i miei amici.
Alberto Campagna è una persona seria, umile, trasparente, nuova. Condivide un progetto politico con Diego Cammarata che ho immediatamente sposato anche io. La nostra squadra non ama DIKTAT imposti dai “capoccia”, noi amiamo il confronto con tutti.
Diego Cammarata e Alberto Campagna non mi hanno inviato una mail per farmi votare, mi hanno cercato, calcolato e parlato chiaro. Ma soprattutto non mi hanno nè sottovalutato nè sopravvalutato, mi hanno chiesto il mio umile supporto per quello che è, per quello che posso offrire.
E’ opportuno precisare che la mia decisione è stata portata a conoscenza del direttivo del Circolo del Buon Governo. Su 7 presenti 4 hanno detto si, 2 no ed uno si è astenuto. Altri due componenti il giorno dopo hanno tentato maldestramente di farmi fare un’operazione “strana” ma ovviamente è stata abortita.L’ovvia conseguenza sono state le dimissioni dal direttivo di 2 componenti e di uno le ho congelate fino alla fine delle elezioni.
A maggioranza, dunque, il Circolo del Buon Governo di Palermo appoggia la candidatura di Alberto Campagna.
Il progetto ci vedrà sicuri protagonisti di una stagione che ci auguriamo sia di autentico rinnovamento per la politica regionale.
Ieri a Partinico si è svolto un incontro magistralmente organizzato da Giuseppe Giordano erano presenti 500 persone o forse più. Oltre a Cammarata, a Campagna a Giordano, a me hanno preso la parola anche Maurizio Gambino presidente del Consiglio Provinciale, Sebastiano Drago presidente della commissione bilancio del Comune di Palermo e molti altri amici, politici locali e semplici cittadini.
Qui il video ed alcune foto della manifestazione.

Altro video di ieri 9 aprile