Pubblicato in Archivio
26/03 2008

Le imminenti elezioni regionali

michele2.JPGIl 13 e 14 aprile si terranno, in concomitanza con le politiche, le elezioni per il rinnovo dell’Assemblea Regionale Siciliana, ovvero il più antico Parlamento d’Europa.

Il PDL ha presentato la sua lista che è ninente altro che la sommatoria dei candidati di AN e Forza Italia.

Ricordo a tutti che c’è il voto di preferenza e che si vota nella lista verde.

I candidati più autorevoli sono certamente il Presidente uscente della Provincia, Francesco Musotto, il Presidente uscente del gruppo di Forza Italia all’Ars Ciccio Cascio, il Presidente del Consiglio Comunale di Palermo Alberto Campagna, l’ex Assessore alle Municipalizzate Alessandro Aricò, ma anche gli uscenti Dario Falzone e Salvino Caputo di AN.

La campagna elettorale fila liscia seza intoppi, non si segnalano particolari scoop….qualcuno va in giro dicendo che sarà il prossimo presidente della Provincia (senza esserne certo), qualcun altro minaccia dicendo “il partito siamo noi, o con me o contro di me”…insomma le solite schermaglie…tutto come al solito.

La mia riflessione si basa su un ragionamento di medio - lungo periodo.

I deputati che abbiamo eletto fino ad ora ci hanno soddisfatto? Ci hanno dato risposte concrete? Ci hanno risposto al telefono? Ci hanno fatto fare anticamera? Se potete rispondere in modo positivo, votate e fate votare decisamente per il vostro deputato preferito, se no invece chiedetevi se è il caso di dare una chance a chi prima non c’era.

I parametri per individuare un candidato ideale secondo me sono: a) che ha fatto prima di far politica? b) chi lo candida? c) chi lo supporta? d) se ha fatto politica, l’ha fatta bene? e) ha fatto parte di gruppi o comitati d’affari più o meno loschi? f) è potenzialmente in grado di offrire alla cittadinanza una valida alternativa?

Ecco, ponetevi queste domande, date delle risposte, leggete la lista del PDL e votate.

Io, anzi noi, il nostro gruppo, ossia il Circolo del Buon Governo di Palermo ha individuato il suo candidato ideale.

Lo stiamo supportando con tutte le nostre forze consci del fatto che apparentemente potrebbe sembrare una scelta “fuori dagli ordini di scuderia” ma in realtà abbiamo la copertura politica dell’operazione quindi andiamo tranquilli.

D’altro canto chi avrebbe dovuto telefonarci per coinvolgerci in una scelta di gruppo non lo ha fatto. Siamo stati cercati, invece, da persone che stimiamo, che in passato abbiamo fatto votare e che abbiamo votato e quindi alla fine di un ragionamento politico di gruppo CONDIVISO abbiamo aderito.

Abbiamo aderito per la serietà e la logicità di un percorso politico che porterà indubbiamente tutti quanti noi a crescere in modo esponenziale per il bene nostro e della nostra Isola.

A questo punto vi starete chiedendo chi è il nostro candidato?

Dai provate ad indovinare…….

A presto,

Michele

p.s.

è ovvio che fra qualche giorno lo dirò……asinnò chi campagna elettorale è………

 

COMMENTI

  1. 26/03 2008

    E sono curioso…

  2. 27/03 2008

    Tra qualche minuto lo saprai……;-)….in anteprima

  3. Giafar
    27/03 2008

    mi sfugge l’autorevolezza di Campagna. sarà mica lui il tuo candidato? quello degli autisti?

  4. manuele
    27/03 2008

    è campagna il candidato di pivetti?

  5. Elisabetta G.
    27/03 2008

    mah…confesso che tutti i candidati mi lasciano perplessa, ma di certo Campagna è uno dei più credibili. Ma dico avete visto chi c’è in lista?? Tony Rizzotto…..credo non ci siano commenti…oppure Franco Mineo…..qui sarebbero necessarie delle lacrime…..oppure Acierno…lasciamo perdere sennò si va nel penale……

  6. Federico
    27/03 2008

    dai diccelooooo

  7. 28/03 2008

    Scusate il disturbo e il commento fuori tema.
    Vi invito a leggere urgentemente questo articolo. Sono stati arrestati due presidenti di seggio, forse leoluca orlando non era pazzo… http://www.fascioemartello.it/content/view/2523/208/

  8. Aspide
    28/03 2008

    non ce lo dice….

  9. Piero
    28/03 2008

    Caro Carmelo che Orlando non è un pazzo era già risaputo. che Palermo ed i palermitani lo rivolevano sindaco si respirava nell’aria di Palermo, che qualcuno ha cercato di soffocare il cambiamento, dopo questi primi due arresti, è sotto gli occhi di tutti.
    Adesso è tempo di tornare liberi speriamo che le inchieste finiscano presto ed a Palermo torni, cio che manca: “Libertà e Trasparenza”

  10. 28/03 2008

    Scusate ma vi ricordo che il Sindaco ha vinto con uno scarto di oltre 50.000 voti!
    A meno che non troviate 50.000 voti fasulli, mi sembra che stiate correndo un pochino troppo.
    Per altro quei voti si riferiscono ad un solo preciso candidato al comune (ed uno alla corcoscrizione).Credo che il fatto sia abbastanza localizzato per poter parlare di elezioni fasulle, non trovate??

  11. Piero
    29/03 2008

    Caro Michele mi deludi, penso che dovresti ben sapere che la manomissione anche di una sola scheda in un seggio elettorale mette in dubbio la regolarità dell’intero seggio, cmq 2 sono gli arresti ma l’inchiesta e ben piu ampia, infatti la mia speranza è che la stesdsa non si fermi. Se ben ricordi le denunce per mancanza di voti sono state fatte anche da molti candidati del centrodestra oltre che del centro sinistra, gli arresti di oggi sono solamente la punta di un iceberg che speriamo venga prima scoperto e successivamente sciolto al sole.
    Ovviamente soluzione non significa che chi ha vinto perda, ma semplicemente che venga ristabilita la verita.

    p.s. per dovere di cronaca il problema non sono 50.000 voti di scarto ma semplicemente 15.000 che avrebbero impedito la vittoria al primo turno

  12. Michele
    29/03 2008

    Piero,
    esattamente come te e come Diego Cammarata aspetto che sia fatta giustizia e piena luce sulla vicenda.
    Tuttavia non mi unisco al coro di chi ritiene che tutta l’elezione sia stata falsificata.
    Un caro saluto

  13. Alberto
    31/03 2008

    Finiamola.
    Pensiamo a far crescere la Città!!
    Adesso per due disgraziati dobbiamo mettere in discussione un risultato plebiscitario….

  14. Mario
    3/04 2008

    Ti volevo suggerire questo blog per il blogroll http://www.pinomasciari.org/

    Grazie
    Ciao

  15. AVV.SALVATORE..DI FAVARA
    3/04 2008

    ciao caro michele e da molto che non ti scrivo credo che abbia individuato i migliori cavalli di razza anche se dimentichiamo alcuni come ignazio marinese e mineo che hanno buone possib di elezione poi che dire che manca veramente poco dopo 20 mesi di martirio finalmente sara’ una domenica speciale giorno 13 aprile …anche altri partiti hanno messo in campo il massimo penso all udc con la quaterna antinoro-dina-cintola-savona o anche al pd ma l importante che vinca il pdl specialmente al senato credo di siiii non di moltissimo ma vinceremo credo un 9-10 senatori in piu’

  16. Michele
    3/04 2008

    Caro Salvatore,
    l’UDC prenderà 3/4 deputati: Dina, Antinoro,Cordaro (che è di Saverio Romano)e forse Parlavecchio (che è di Cuffaro).
    Al Senato, purtroppo pareggeremo (se contiamo i senatori a vita)e quindi non avremo concluso niente.
    Ci toccherà rivotare tra 12/24 mesi.

  17. Michele
    3/04 2008

  18. Michele
    3/04 2008

    ho fatto il test….eccolo…lissù

  19. AVV.SALVATORE..DI FAVARA
    3/04 2008

    CARO MICHELE CREDO CHE LA TUA PREVISIONE FORSE SIA GIUSTA MA TI RICORDO CHE IN BASE HAI VOTI CINTOLA E SAVONA SONO FORTISSIMI SARA’ UNA LOTTA ALL ULTIMO VOTO FORSE MENTRE AL PAREGGIO AL SENATO NON CREDO MOLTO DATO CHE IL PD E LA SINISTRA ARCOBALENO IN TUTTE LE REGIONI SONO DIVISI E QUINDI VINCERA’ IL PDL L UDC SE RAGGIUNGERA’ L 8 X 100 AVRA’ 4 SENATORI 2 QUI’ IN SICILIA CUFFARO E D’ALIA E 2 IN CALABRIA D’ ONOFRIO E UN ALTRO QUINDI LO SCHEMA MIO E’ 167 SENATORI PDL 127 PD 12 SINISTRA ARCOBALENO E 4 UDC VEDRAI CHE SARA’ COSI’

  20. AVV.SALVATORE..DI FAVARA
    3/04 2008

    HO LETTO I SONDAGGI GLI ULTIMI NEL SITO SICILIA 2008 BENE HO VISTO CHE LOMBARDO HA IL 60 X 100 E LA FINOCCHIARO IL 37 LA RIMANENZA GLI ALTRI E POI I VARI PARTITI E C’E LA TERZA LISTA DI LOMBARDO CHE NON AVREBBE IL 5 X 100 QUINDI NIENTE DEPUTATI GIUSTO …MA TOTO’ CIANCIOLO NON E’ IN QUESTA PUPILLO DI CUFFARO