Pubblicato in Archivio
30/06 2007

DIFENDIAMO LA SICILIA

clip_image001.gifL’idea mi è venuta sfogliando qualche pagina del simpaticissimo blog dell’On. Gianfranco Miccichè, Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, e chiaccherando con lui su alcuni fatti storici avvenuti qui in terra di Sicilia.

L’idea dovrebbe essere quella di organizzare un convegno dal titolo “Difendiamo la Sicilia”. Difendere i suoi valori, la sua storia, la sua cultura ma anche il suo territorio e la sua gente.

Uno storico, un sociologo, un uomo di cultura generale e politici da interpellare e sollecitare.

Proporrò al direttivo del Circolo che presiedo di mettersi all’opera per organizzare qualcosa seguendo questo ordine di idee.

Mi piacerebbe sapere, voi internauti se avete proposte o suggerimenti da darmi in modo da collaborare alla realizzazione di questo evento.

Coraggio aiutatemi a “difendere la Sicilia”

 

COMMENTI

  1. ignazio
    1/07 2007

    Avvocato la sua idea è fantastica. Speriamo riesca a realizzarla

  2. 9/07 2007

    “Difendiamo la Sicilia” ,i suoi valori, la sua storia, la sua cultura ma anche il suo territorio e la sua gente

    Ottima idea… è importante non cadere su un mero errore…
    non fare solo Teoria ma concretizzare !

  3. Michele
    10/07 2007

    Importantissimo caro Luca. In autunno inizieremo a lavorare a tamburo battente!!!
    Abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti!

  4. villa turrisi
    11/07 2007

    Gentile avv. Pivetti sono intimidita dopo aver letto l’esposizione storica su Garibaldi & Co.
    In effetti, non avevo immagianto neanche per un po’ che la Storia potesse essere diversa da quella scritta nei libri scolastici.
    Per partecipare alla difesa della Sicilia, mi sento troppo ignorante e non so se può esssere utile la sola volontà di partecipare che non è accompagnata da una specifica preparazione culturale.
    Cosa posso fare? Ho già sessanta anni.
    Saluti cordiali.

  5. 20/07 2007

    Michele,
    rimaniamo in contatto…

  6. Michele
    20/07 2007

    Certo, io non mi muovo.
    Attendo rinforzi per restituire la Sicilia ai Siciliani

  7. Angela
    10/11 2007

    Veramente la Sicilia non ha bisogno di essere difesa. Nessuno l’attacca.
    I politici Siciliani (i nostri rappresentanti all’ARS) hanno invece necessità di conoscere ed applicare lo Statuto ed i suoi articoli.
    Senza assistenzialismi Statali ma anche senza abdicare a diritti e doveri.
    Quali sono i nostri Parlamentari che hanno un po’ di coraggio e di consapevolezza?
    Quando la smetteremo di pensare “tanto qui è così che vanno le cose”?